Syria – Odiare – Video Testo

 

 

syria odiareDopo la svolta indie con l’efficace collaborazione con i migliori cantautori italiani del momento,riecco Syria col nuovo singolo (dall’album “Syria 10”) scritto dal più mainstream Max Pezzali e prodotto da Big Fish.In “Odiare” è tutto al posto giusto:sonorità drum&bass giustamente abbinate alla rabbia per la storia raccontata,melodia accattivante e voce “da bambina” qui perfettamente a tema col mood della traccia.

 

VIDEO

TESTO

Le quattro del mattino le foto scorrono
e le tue pose allegre false si ripetono
io ti ingrandisco gli occhi
vorrei capire
se tu abbia smesso mai un secondo di mentire
cerchi in ogni sfumatura del tuo sguardo
per salvare anche soltanto il tuo ricordo

e non mi resta altro
che odiare
per riuscire a sopportare
le vampate di dolore
e vederti allontanare
e odiare fino a farmi massacrare
ed ammettere l’errore
di aver speso troppo amore
che non potrà più tornare

il tuo mondo si nasconde
dentro ad un telefono
insieme alle tue insicurezze
che distruggono
ogni tua relazione
ogni tua storia
come ha distrutto me in ansia e dare in aria
ogni volta che tu esci dalla stanza
e mi lasci questo senso di impotenza

e non mi resta altro
che odiare
per riuscire a sopportare
le vampate di dolore
e vederti allontanare
e odiare per non farmi massacrare
ed ammettere l’errore
di aver speso troppo amore
che non potrà più tornare

Le cinque del mattino le foto scorrono
e le tue pose false colte si ripetono
io ti ingrandisco gli occhi vorrei morire
capisco che non ti potrò mai perdonare

ma odiare
per riuscire a sopportare
le vampate di dolore
e vederti allontanare

 

e odiare per non farmi massacrare

 

ed ammettere l’errore di aver speso troppo amore
che non potrà più tornare
odiare
odiare
odiare
odiare
odiare
odiare

 

odiare

 

Voto 7/10

 

Syria – Odiare – Video Testoultima modifica: 2014-05-04T11:56:55+02:00da lesto1982
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento